Regione Veneto

Comune di Salgareda
Portale istituzionale

Seguici su

Premio Goffredo Parise per il Reportage 2021 sabato 25 settembre al Teatro Comunale Mario del Monaco di Treviso

Pubblicata il 08/09/2021

La cerimonia del Premio Goffredo Parise per il Reportage 2021 sabato 25 settembre al Teatro Comunale Mario del Monaco di Treviso.
Un’emozionante edizione che parlerà delle vicende afghane e dei rischi che corre la libertà di stampa in Italia.
 
Comunicato stampa
 
Si avvicina la data della cerimonia del Premio Goffredo Parise per il Reportage 2021.
Sabato 25 settembre 2021 alle ore 17 al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso, ad accogliere il pubblico sarà un omaggio al grande scrittore veneto, attraverso il ricordo del poeta e carissimo amico Andrea Zanzotto in un video proveniente dalla Teche Rai.
 
La Giuria ha lavorato in questi mesi alla selezione: le due sezioni principali vedono vincitori due firme prestigiose della carta stampata, profondi conoscitori della contemporaneità e in prima linea nello scenario attuale.
«La prima sezione, dedicata al reportage, ci spingerà nelle drammatiche vicende afghane attraverso il lavoro di un reporter di guerra; la seconda sezione, riservata a giornalisti vittime di intimidazioni e abusi, che si avvale della collaborazione dell’Associazione Ossigeno per l’informazione, premierà un giovane reporter impegnato in inchieste su mafia e corruzione. Un tema che assume un particolare valore – come afferma Antonio Barzaghi, direttore artistico del Premio – se si pensa che la relazione dello stato di diritto nell’Unione Europea, diffuso a luglio, documenta che in Italia i numerosi attacchi fisici e le minacce, così come le altre forme di intimidazione, nei confronti dei giornalisti, rimangono un problema preoccupante».
 
Entrambi i vincitori dialogheranno con i membri della giuria presenti alla cerimonia: da Attilio Bolzoni a Toni Capuozzo, da Marcello Sorgi alla professoressa Ilaria Crotti. Per il pubblico sarà un’occasione per conoscere più in profondità il lavoro del cronista sul campo e i rischi ad esso legati nel ricordo di Parise, maestro indiscusso di reportage del Novecento.
 
Su iniziativa degli organizzatori e d’intesa con la presidenza del premio e della Giuria, sarà̀ conferito un riconoscimento a una personalità̀ che si è particolarmente distinta nell’ambito della comunicazione facendo conoscere rilevanti aspetti della realtà̀ contemporanea poco esplorati.
Il Soroptimist international – Club di Treviso, partner del premio, assegnerà, in occasione del 60° anniversario della sua fondazione, il Premio Soroptimist International Club di Treviso “Professione giornalista”. Il Club affianca anche la Scuola di Reportage dedicata al grande scrittore veneto, che dal nuovo anno scolastico supporterà la formazione degli alunni degli Istituti Superiori del trevigiano.
 
Presieduto da Andrea Favaretto, sindaco del Comune di Salgareda, che per il quarto anno riceverà la medaglia del Capo dello Stato, il premio ha come presidente onorario l’artista Giosetta Fioroni, compagna di Parise, ed è sostenuto dai Comuni di Salgareda, Ponte di Piave e Treviso, dalla Provincia di Treviso e dalla Regione del Veneto, con il patrocinio del Ministero della Cultura, dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto e dell’Associazione Ossigeno per l’Informazione.
 
La cerimonia si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-contagio COVID-19. Per accedere sarà richiesta la certificazione verde COVID-19.
L’ingresso libero con prenotazione obbligatoria.
 
Per informazioni e prenotazioni: Antonio Barzaghi, barzaghi.tv@gmail.com, T 3357060798


torna all'inizio del contenuto