Regione Veneto

Referendum 20 e 21 settembre: esercizio diritto di voto per gli elettori TEMPORANEAMENTE residenti all’estero

Pubblicata il 12/08/2020

La normativa vigente fa salva la possibilità , per gli elettori TEMPORANEAMENTE residenti all’estero ( per motivi di lavoro, studio, cure mediche ed in servizio, nonche’ i familiri conviventi) la possibilità di votare nello Stato in cuis si trovano, previa opzione da esercitare ENTRO il 19 agosto 2020, preferibilmente utilizzando il modulo allegato.

L’opzione dovrà pervenire ESCLUSIVAMENTE al Comune nelle cui liste elettorali l’elettore è iscritto. Il modulo è reperibile anche presso il Comune (anche sul sito istituzionale).
ATTENZIONE: per le Elezioni Regionali è comunque NECESSARIO votare in Italia.
Normativa (in formato pdf)
Modulo – Opzione degli elettori temporaneamente all’estero per l’esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero (in formato pdf)

Categorie Evidenza
torna all'inizio del contenuto